Salina Turda, il posto sotterraneo più bello al mondo

salina 2
image_print

Il posto sotterraneo più bello al mondo, secondo la prestigiosa rivista americana Business Insider, si trova in Transilvania, a 35km da Cluj-Napoca ed è un’antica miniera di sale. La “Salina di Turda” è stata inclusa nella classifica dei “25 luoghi più affascinanti al mondo della cui esistenza non sapevate niente”. Ecco una ragione in più per andare a visitare la Transilvania, oltre a quella di visitare le dimore vere o presunte del conte Dracula!  Non sono una grande fan del “turismo vampiresco”, ma mi rendo conto che il vampiro più famoso del mondo possa diventare il nostro miglior agente turistico e lo dobbiamo accettare.

La Salina di Turda è un posto veramente magnifico,  inaspettato,  gli americani l’hanno chiamato “una vera meraviglia fantascientifica”, molto vicino alla Galactica di Star Trek.
L’antica miniera di sale ha origini lontane nel tempo, i giacimenti di sale presenti si sono formati 13 milioni di anni fa e hanno uno spessore che arriva anche a 1200 metri! L’esplorazione del sale è iniziata intorno al 50 a.c., ma lo sfruttamento sistematico della risorsa cominciò con l’occupazione romana in Dacia, intorno all’anno 106 d.c.

I primi documenti che attestano l’esistenza della miniera di Turda risalgono al Medioevo. Dopo il 1932, la miniera è stata chiusa e utilizzata, durante la seconda guerra mondiale,  come rifugio antiaereo e, fino al 1992, come deposito di formaggi. La miniera di sale è stata poi ristrutturata con fondi europei ed inaugurata nel 2010. Le tre gallerie principali,  Gizela, Terezia e Rudolf, sono state modernizzate e trasformate in quello che i visitatori definiscono spesso “una meraviglia sotterranea”, un percorso di luci artificiali disposte in maniera quasi surreale, accompagnate a tratti da stalattiti.
I turisti scendono a piedi o con l’ascensore panoramico il dislivello di 176 gradini, 14 piani, e si ritrovano davanti un sorprendente parco divertimenti, con la ruota panoramica, campi di calcetto e minigolf, tavoli da ping pong, una pista di bowling e una di bocce. Inoltre si possono noleggiare piccole imbarcazioni per scoprire il lago salato sotterraneo, formato dai depositi minerali di salgemma.  Intorno al lago è stata allestita l’area termale,  con una sala per le terapie saline, indicate nella cura delle malattie respiratorie. Se andate d’estate potete anche fare una nuotata nel lago, non per rinfrescarvi (visto che giù la temperatura arriva a 10°), ma per le sue proprietà curative.

La miniera di sale è anche un’attrazione turistica per gli appassionati di luoghi sotterranei, la visita guidata consente di arrivare a 850m di profondità (ma alcuni dei 5 pozzi della miniera superano i 1200 metri e sono collegati da 45 km di gallerie) e di passeggiare tra spettacolari laghi, cascate sotterranee e gallerie costellate da stalattiti.
Alla fine del percorso guidato vi potete fermare ad ascoltare un bel concerto o guardare uno spettacolo teatrale nell’anfiteatro allestito in una delle gallerie in uno dei 180 posti a sedere riscaldati.

La temperatura resta stabile per tutto l’anno tra i 10 e i 12 gradi centigradi.

Commenti


« (Articoli precedenti/Articole precedente)



Cosa ne pensi? / Ce părere ai?

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*

Follow my blog with Bloglovin